Brexit, mondo dell’agricoltura concorde: serve più tempo

Le principali organizzazioni agricole italiane, Confagricoltua e Coldiretti sono concordi: la delicata situazione dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea merita più tempo per trovare la soluzione meno impattante in senso negativo sull’economia europea. «È stato di nuovo evitato il recesso immediato e senza regole del Regno Unito dalla UE, così da poter avere ancora del […]

Io sto con il made in Italy: al via la campagna

Ha preso il via con un convegno organizzato oggi a Roma la campagna “Io sto con il made in Italy”, voluta e promossa dal presidente della commissione Agricoltura Filippo Gallinella. Nel corso della giornata hanno preso la parola alcuni degli imprenditori che hanno aderito alla campagna (Vincenzo Boccia, presidente Confindustria, Raffaele Jerusalmi, ad Borsa Italiana, […]

CREA, nel nuovo Annuario dati positivi sull’agricoltura

CREA ha presentato la nuova edizione dell’Annuario dell’Agricoltura, una pubblicazione che ha restituito un quadro positivo dello stato di salute del settore in Italia. Nel 2017, la produzione del comparto agricoltura ha superato i 54,6 miliardi di euro con un aumento del 3,1% a valori correnti, trainato dalla crescita dei prezzi dei prodotti venduti. Le […]

Accordo CETA e lotta all’Italian Sounding: fino a 30 miliardi di potenziale mercato per le aziende italiane

E’ un mercato agroalimentare potenziale compreso fra i 15 e i 30 miliardi quello che le imprese italiane potrebbero recuperare con la lotta all’italian sounding. Secondo i dati forniti da Fabio Del Bravo dell’ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare), intervenuto oggi alla tavola rotonda dedicata ai rischi e opportunità dell’accordo CETA alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona – esistono sostanzialmente due […]

Export agroalimentare: quasi 10 miliardi di euro il fatturato in tre mesi

Ismea fa sapere che nel primo trimestre 2018 le vendite all’estero dei prodotti agroalimentari italiani hanno registrato un balzo in avanti del 3,3% su base tendenziale, raggiungendo quota 10 miliardi di euro. La dinamica, sottolinea l’Ismea, risulta più vivace rispetto all’export nazionale complessivo che nello stesso periodo è cresciuto del 2,6%, portandosi a 105 miliardi […]

Il CETA a tre mesi dal via premia l’Italia

Sono positivi e premiano l’Italia i dati raccolti e diffusi dalla Cia a tre mesi dall’applicazione degli accordi commerciali Italia-Canada. Lo scorso anno, tra prodotti agricoli, cibi e bevande sono stati venduti in Canada oltre 811 milioni di euro. Negli ultimi tre anni il Made in Italy agroalimentare sulle tavole canadesi è cresciuto del 23%. […]

Fra Taiwan e Irlanda continua l’internazionalizzazione di CremonaFiere

Lo staff di CremonaFiere ha incontrato in questi giorni Taitra – Taiwan External Trade Development Council ed Enterprise Ireland, enti che guardano alle manifestazioni di CremonaFiere come un player di primo piano nel mercato sia in ambito agrozootecnico (con le Fiere Zootecniche Internazionali) che nel mercato globale degli strumenti musicali d’alta gamma (con Cremona Musica). Entrambe […]

Ismea: «L’agricoltura italiana continua a crescere»

Segnali positivi da occupazione, investimenti, giovani ed export, ma volatilità dei mercati e andamento meteorologico pesano sulla fiducia delle imprese. In un contesto di crescita complessiva dell’economia italiana, il settore agricolo continua a registrare performance positive. Nei primi due trimestri del 2017 migliorano i dati dell’occupazione, degli investimenti, degli scambi internazionali e aumenta il numero […]

Intermizoo: «Le Fiere Zootecniche di Cremona sono un appuntamento immancabile se si vogliono avere contatti coi mercati esteri»

«Abbiamo apprezzato l’internazionalizzazione delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona: fra l’altro parteciperemo anche alla missione in India prevista per settembre sempre organizzata dalle Fiere Zootecniche. Pensiamo che le Fiere debbano creare sempre più occasioni di contatto fra operatori internazionali e le aziende italiane, perché è questa la chiave del futuro della nostra attività senza trascurare il mercato […]