immagine non disponibile

L’UNICO APPUNTAMENTO FIERISTICO
SPECIALIZZATO IN ITALIA SULLA ZOOTECNIA

Il modo più efficace per entrare in contatto diretto con le maggiori imprese dell'agroalimentare

Slider

A CREMONA: LE NUOVE FRONTIERE DELLA ZOOTECNIA

Le Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona sono l’unico appuntamento fieristico specializzato in Italia sulla zootecnia ad alta redditività e rappresentano lo strumento più efficace per fare network con i protagonisti del settore agroalimentare. 

L’Italia è al primo posto in Europa per il livello del valore aggiunto agricolo* e Cremona è al centro del sistema agro-zootecnico lombardo, che nel 2019 ha registrato significativi aumenti nell’export lattiero caseario (6%) e nella filiera suinicola (4,8%) **.

  • 13% della produzione agroindustriale italiana, per un valore di 12,3 mld di €

  • 16% della produzione agricola nazionale, per un valore di 9.3 mld di €

  • 44% del latte italiano

  • 50% dei suini italiani

Il sostegno di CremonaFiere a questi primati tramite l’evento di riferimento annuale è uno dei fattori che hanno consentito di essere riconosciuta “ambasciatore” del Made in Italy nel mondo dal Ministero dello Sviluppo Economico.

SEI MANIFESTAZIONI IN UNA

In questo contesto, le Fiere Zootecniche si attestano come il punto di riferimento per l’intera community agro-zootecnica nazionale ed internazionale, che ogni anno ad ottobre, si incontra a Cremona per un confronto specializzato.

Quest’anno più che mai, alla luce del delicato momento che il sistema produttivo sta vivendo a seguito dell’emergenza sanitaria da covid-19, tutti gli attori della filiera hanno bisogno di un’esperienza condivisa per delineare una visione d’insieme sul futuro del settore.

LA GALLERIA