Acqua: il futuro è digital water: La piattaforma tecnologica europea WSSTP a Watec Italy a Cremona

Sull’acqua non si scherza. E alla Water Supply and Sanitation Technology Platform, la piattaforma tecnologica europea per l’acqua, meglio conosciuta come Wsstp lo sanno bene, visto che da una quindicina di anni il loro compito è quello di occuparsi di questa delicata materia. Obiettivo dichiarato: trovare le migliori soluzioni tecnologiche e di governance per garantire ai cittadini del Vecchio Continente un’adeguata disponibilità […]

Ismea: «Nel 2018 segnali positivi per l’agricoltura italiana»

L’avvio del 2018 fa registrare un recupero della produzione agricola. Il valore aggiunto – fa sapere Ismea – in termini reali guadagna infatti ben 4,6 punti rispetto all’ultimo trimestre del 2017 e 0,6 su base annua. Sempre nel confronto annuo, dopo due flessioni consecutive, cresce l’occupazione dipendente del settore (+1,1%), a fronte di un calo […]

Padania Acque S.p.A. e Aqua Publica Europea a Watec Italy 2018

Padania Acque e Aqua Publica Europea (APE), l’associazione europea dei gestori pubblici del servizio idrico che riunisce 62 società pubbliche del compartoidrico e raggiunge quotidianamente 70 milioni di cittadini, saranno presenti a Watec Italy 2018. Dal 24 al 27 ottobre Cremona diventerà infatti la capitale europea dell’acqua grazie al salone organizzato dalla israeliana Kenes Exhibitions, in collaborazione con Cremonafiere, che […]

Agrinnovation Summit: anche Wageningen University & Research fra i partner scientifici

All’Agrinnovation Summit previsto nell’ambito delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona 2018 sarà presente anche il Wageningen University & Research, centro di ricerca olandese fra i più importanti al mondo e specializzato in agrozootecnia. La conferma ufficiale della partecipazione all’evento in qualità di partner scientifico arriva dopo un incontro avvenuto oggi al Dairy Campus di Leeuwarden (Olanda) fra il direttore di CremonaFiere Massimo De Bellis, Elisa Dossena […]

Eu: flessibilità sulla scadenza delle domande PAC

I paesi dell’UE che desiderano estendere il termine entro il quale gli agricoltori possono presentare le loro domande di pagamenti diretti e alcune richieste di pagamento nell’ambito dello sviluppo rurale, potranno farlo. Lo ha confermato il Commissario Phil Hogan. Il Commissario Hogan ha confermato che la scadenza sarà prorogata dal 15 maggio al 15 giugno […]

Economia circolare e bio-waste: nuove decisioni dal Parlamento Europeo

È stato approvato in via definitiva il pacchetto sull’economia circolare del Parlamento Europeo. Il documento mette in agenda il raggiungimento del 65% di riciclaggio dei rifiuti solidi urbani al 2035, con target intermedi del 55% al 2025 e 60% al 2030. Per quanto riguarda gli imballaggi, il piano prevede il target del 65% al 2025 […]

Agricoltura 4.0 e turismo: l’Europa punta su Landsupport

Una applicazione web al servizio di una agricoltura innovativa, di una intelligente pianificazione del territorio, di uno sviluppo del turismo ecosostenibile in Europa. Landsupport sarà presto il frutto di un progetto finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito di un bando “Horizon 2020” e che sarà sviluppato nell’arco di tre anni e mezzo. Landsupport, contenitore di 15 […]

Biologico, c’è una lista europea delle sostanze

Fibl Europe ha presentato ufficialmente un progetto nel quale vengono passati in rassegna circa 7mila sostanze che un team di esperti ha ritenuto compatibili con I dettami dell’Unione Europea. Fibl, che è l’Istituto di ricerca sull’agricoltura biologica, parla più in particolare di una indicazione robusta, affidabile, e facilmente accessibile online di prodotti commerciali conformi ai […]

Copa e Cogeca: ok alle linee guida europee sul futuro UE-UK

Il Copa (European Farmers) e la Cogeca (European Agri-Cooperatives) hanno accolto favorevolmente le linee guida sulla futura relazione commerciale tra l’UE e il Regno Unito, concordate dai capi di Stato e di governo dell’UE. Il Copa e la Cogeca ritengono che, valutando anche le garanzie ottenute, il Regno Unito debba rimanere all’interno del mercato unico […]

Europa propone innalzamento aiuti di Stato

Novità sul fronte degli aiuti che gli Stati membri dell’Unione Europea possono elargire alle aziende senza notifica preventiva. Una nota diramata dalla commissione europea fa infatti riferimento agli aiuti proponendo da 15.000 a 25.000 euro, nei prossimi tre anni, il massimale di aiuti elargibile. La risposta fa seguito alla richiesta degli stessi stati membri di […]