QualyFood Week a CremonaFiere: al centro la qualità del cibo nella filiera

I tecnici addetti al controllo e all’assicurazione della qualità delle maggiori aziende di produzione, trasformazione e distribuzione degli alimenti si danno appuntamento ormai da oltre 10 anni a CremonaFiere per la Qualyfood Week, in programma dal 25 al 29 marzo: una settimana di formazione e di aggiornamento per gli operatori tecnici delle aziende alimentari. I seminari di Qualyfood sono […]

Io sto con il made in Italy: al via la campagna

Ha preso il via con un convegno organizzato oggi a Roma la campagna “Io sto con il made in Italy”, voluta e promossa dal presidente della commissione Agricoltura Filippo Gallinella. Nel corso della giornata hanno preso la parola alcuni degli imprenditori che hanno aderito alla campagna (Vincenzo Boccia, presidente Confindustria, Raffaele Jerusalmi, ad Borsa Italiana, […]

Appuntamento a Cremona per Watec Italy 2019

Watec ritorna nel capoluogo lombardo dal 23 al 26 ottobre 2019 a testimonianza dell’importanza che le tematiche legate all’acqua e al suo utilizzo hanno in questa regione fortemente industrializzata, ma anche strettamente legata al mondo agricolo e zootecnico. La rassegna, che nel 2018 ha portato in Italia i principali player europei ed internazionali del settore, ospitando fra gli […]

PAC, verso il 2020: i nuovi criteri di sostegno al mondo agricolo possono non bastare, le aziende sono in allerta

La progressiva riduzione delle integrazioni al reddito proveniente dalla PAC, a fronte di un crescente impegno operativo e tecnologico richiesto alle aziende, rischia di creare preoccupazione verso la sostenibilità economica dei conti delle imprese agricole anche in prospettiva della nuova programmazione e dei criteri di sostegno che iniziano a circolare tra gli addetti ai lavori. […]

“Latte: il 2019 l’anno della svolta?”

“Il mercato mondiale del settore lattiero caseario, dopo un 2018 particolarmente pesante, sembra essersi ripreso e sta attraversando una congiuntura abbastanza positiva”. Questo è il contenuto principale emerso dal convegno organizzato, nell’ambito del ciclo “AgricUltura.Cr.Ue” dalla Libera Associazione Agricoltori Cremonesi e da CremonaFiere. “Tuttavia la situazione merita sempre grande attenzione perché occorre che gli accordi […]

AgricUltura.Cr.Ue: focus sulle elevate competenze dell’agro-zootecnia moderna

L’agro-zootecnia moderna si basa su una grande ricerca scientifica ed è uno dei settori economici in cui è maggiormente diffusa e visibile l’innovazione tecnologica. L’agro-alimentare italiano è oggi un brand dal forte valore aggiunto, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, tanto da rappresentare la seconda voce dell’export nazionale: lo scorso anno ha raggiunto i […]

Agroalimentare: CremonaFiere collabora al Catalogo delle Competenze

CremonaFiere sta lavorando al Tavolo delle competenze territoriali al quale partecipano anche Università Cattolica del Sacro Cuore con la SMEA e il DiSTAS, il CREA, A2A Smart City, il Crit-Polo per l’Innovazione Digitale di Cremona, il Politecnico di Milano-Polo di Cremona e la Camera di Commercio.  Promosso dal Comune di Cremona, il Tavolo delle competenze territoriali è […]

Il ministro Centinaio: un miliardo per l’agricoltura

“Bisogna evitare, e non solo in agricoltura, di basarci sulle sensazioni ma fare riferimento a dati oggettivi e tecnologie innovative che permettano di avere le informazioni necessarie per gestire le risorse idriche. Anche gli organi di informazione dovrebbero attingere da dati oggettivi. Da nord a sud c’è la necessità di avere a disposizione dei fondi […]

La Targa Beltrami premia l’innovazione nell’agrozootecnia

Premi all’innovazione agroalimentare oggi alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona. La Targa Beltrami, riconoscimento che ogni anno viene assegnato ad aziende e operatori del settore che si sono distinti in modo particolare per l’impegno e i risultati ottenuti nel campo dell’innovazione, della ricerca e delle soluzioni per l’agricoltura e l’allevamento, è stata consegnata a quattro […]

Accordo CETA e lotta all’Italian Sounding: fino a 30 miliardi di potenziale mercato per le aziende italiane

E’ un mercato agroalimentare potenziale compreso fra i 15 e i 30 miliardi quello che le imprese italiane potrebbero recuperare con la lotta all’italian sounding. Secondo i dati forniti da Fabio Del Bravo dell’ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare), intervenuto oggi alla tavola rotonda dedicata ai rischi e opportunità dell’accordo CETA alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona – esistono sostanzialmente due […]