L’Europa a sostegno degli agricoltori contro la siccità

La Commissione europea offre sostegno agli agricoltori di fronte alle ondate di siccità che affliggono l’Europa. In primo luogo, gli agricoltori potranno ricevere in anticipo una percentuale più elevata dei pagamenti diretti e per lo sviluppo rurale. Inoltre verrà loro concessa una maggiore flessibilità nell’uso di terreni che normalmente non verrebbero utilizzati per la produzione.

Il commissario per l’Agricoltura, Phil Hogan, ha dichiarato: «Queste condizioni climatiche prolungate sono preoccupanti per i nostri agricoltori. La Commissione rimane in stretto contatto con gli Stati membri e sta valutando la situazione sul campo. Come sempre, siamo pronti ad aiutare gli agricoltori colpiti dalla siccità. Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di attuare pagamenti anticipati più elevati e deroghe a determinate regole di inverdimento per facilitare la produzione di alimenti per animali»

Oltre al sostegno disponibile nell’ambito della politica agricola comune (PAC), sono state prese due decisioni per aiutare gli agricoltori:

Gli agricoltori saranno in grado di ricevere pagamenti anticipati più elevati. Fino al 70% dei pagamenti diretti e l’85% dei pagamenti per lo sviluppo rurale saranno disponibili da metà ottobre per migliorare la loro situazione di flusso di cassa.

Saranno consentite deroghe a determinati requisiti di “inverdimento”. Tali deroghe si applicheranno alla diversificazione delle colture e alle norme relative alle aree di interesse ecologico per i terreni incolti. Si sta anche prendendo in considerazione l’adozione di altri tipi di deroga al “greening”, in modo da garantire agli agricoltori una maggiore flessibilità nella produzione di foraggio.

Oltre a valutare e analizzare continuamente la situazione di siccità e il suo impatto grazie ai satelliti europei, la Commissione è in contatto con tutti gli Stati membri per ricevere informazioni aggiornate sull’impatto della siccità sugli agricoltori a livello locale.

Per maggiori informazioni (in inglese)