E’ veneto il migliore yogurt artigianale vincitore del 9° concorso AgriYogurt Italia 2018

Lo yogurt artigianale della Società Agricola Donadel e Marangon di Mogliano Veneto (TV) è il vincitore dell’edizione 2018 del concorso nazionale Agriyogurt, il concorso organizzato da Bevilatte srl agenzia di servizi per l’agricoltura, in collaborazione con Accademia Italiana del Latte e FDstore srl. Le premiazioni di AgriYogurt 2018 – unico concorso italiano per il miglior yogurt “agricolo” che si propone di valorizzare lo yogurt artigianale, realizzato da aziende, cooperative o caseifici che utilizzano solo latte di uno specifico allevamento – si è tenuto nel corso delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona. Al secondo posto – sempre per la categoria yogurt ottenuto da latte di vacca – si è posizionata la Società Agricola Fontana srl di Crivello Giovanna di Villastellone (TO) e al terzo posto la Società Agricola Il Cantone di Guastalla (RE).

Sui gradini più alti del podio della categoria yogurt da latte di capra, invece, sono saliti Grillo Domenico di Longobucco (CS) al primo posto, l’Azienda Agricola Consoli di Rovato (BS) al secondo e la S. Gregorio di Cipolat di Padiel Massimo di Aviano (PN) al terzo. Nella categoria yogurt da latte di bufala al primo posto troviamo la Società Agricola Diaccialone Inno al Sole di Grosseto (GR), al secondo Le Verdi Praterie di Isola di Capo Rizzuto (KR) e Morese Filippo Taverna Penta di Pontecagnano Faiano (SA).

Al concorso hanno partecipato 101 produttori provenienti da 41 province e 20 regioni. E’ la nona edizione di AgriYogurt. La giuria era composta da assaggiatori nominati dal Bevilatte, scelti tra esperti assaggiatori yogurt, qualificati rappresentanti del mondo del latte e giornalisti. A CremonaFiere i riflettori sul gusto genuino e artigianale si riaccenderanno nuovamente dal 10 al 13 novembre con il BonTà – Salone delle Eccellenze Enogastronomiche dei Territori. Il salone, giunto alla sua 15° edizione, è l’appuntamento in cui buongustai e operatori del settore scoprono i migliori prodotti di qualità del territorio da proporre ai propri clienti, da ricercare presso il punto vendita della distribuzione tradizionale e organizzata o da degustare a casa.

Quest’anno il BonTà si accompagna a un concorso fotografico su Instagram fra paesaggi e piatti tipici italiani: per partecipare basta pubblicare su Instagram una foto che provi a raccontare lo stretto legame fra cibo e territorio e inserire l’hashtag obbligatorio #bontachallenge. Le foto più interessanti selezionate dagli organizzatori de il BonTà, verranno esposte durante il Salone e ripostate sull’account ufficiale dell’evento.