Domani l'inaugurazione della 68° edizione con Roberto Maroni

Si inaugura domani la 68° edizione della Fiera Internazionale del Bovino da Latte, Italpig e Expocasearia. Al taglio del nastro sarà presente il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, oltre all’assessore regionale all’agricoltura Gianni Fava: una dimostrazione della vicinanza alla Manifestazione da parte dei vertici della regione simbolo dell’agricoltura e della zootecnia italiana. Sarà un’occasione importante per tutti gli allevatori di confrontarsi con politici di primo piano sui temi più caldi che il comparto si trova ad affrontare.

Come ha detto lo stesso Maroni, “Cremona è un vero e proprio centro globale dell’allevamento e dell’agricoltura. I dati relativi a questi due settori in Lombardia testimoniano tutta la loro vitalità e importanza nella nostra economia: il volume di affari dell’agricoltura è di oltre 7 miliardi di euro, l’industria alimentare vale 6,5 miliardi, e si calcola che nella Pianura Padana venga prodotto il 76% del latte italiano. La loro tutela è fondamentale per la Lombardia: dobbiamo agire per rafforzarli sempre di più in un’ottica di rispetto delle specificità dei territori, e con l’obiettivo di espandere sempre di più le nostre imprese.”